L'esperto Semalt sa come bloccare lo spam dei referrer in meno di 10 minuti

La rapida ricerca dello spam da referrer a blocchi restituirà oltre 500.000 risultati. È diventato un grosso problema e i webmaster sono preoccupati per il loro account Google Analytics. Diverse persone hanno pubblicato post, tutorial e guide su come bloccare lo spam dei referrer, ma hai sicuramente bisogno di risorse tecniche per migliorare il ranking generale del tuo sito nei risultati del motore di ricerca .

Se non conosci la piaga che chiamiamo spam di riferimento, Frank Abagnale, uno dei massimi esperti di Semalt , assicura che si tratta di uno spam fantasma che non visita il tuo sito Web ma è sempre visibile nel tuo account Google Analytics sotto forma di colpi.

Lo spam di referral è progettato per interferire con il tuo account Google Analytics e rappresenta i link di referral dal sito con qualcosa noto come spambots. Buttons-for-website, free-social-buttons.xyz e darodar.com sono alcuni dei principali autori di reato. Tutti questi domini compariranno nei tuoi rapporti di Google Analytics e speriamo che visiterai i loro link di affiliazione.

Ci sono due ragioni principali per cui lo spam di riferimento è un grosso problema. Prima di tutto, sono sospetti e gli hit distorcono i dati di Google Analytics. I siti Web di mostri come Mr. Porter e BBC non restano intrappolati dallo spam di riferimento poiché ricevono molti visitatori ogni giorno. Al contrario, i siti Web e i blog relativamente nuovi possono ricevere da quaranta a cinquanta sessioni ogni giorno. Ha un impatto enorme sull'analisi di marketing e può compromettere la qualità del traffico della tua startup in larga misura. Il secondo è che le visite di riferimento di spam masticheranno i server e le risorse su cose che non si conoscono nemmeno. Ancora più importante, non potrai mai sapere se lo spam di referral è effettivamente presente nel tuo account Google Analytics poiché i loro hit vengono sempre registrati normalmente.

Come bloccare lo spam referral nel tuo Google Analytics:

Puoi facilmente bloccare lo spam di riferimento nel tuo account Google Analytics con questi semplici passaggi.

Passaggio n. 1: vai alla sezione Ammin.> Filtri nella dashboard di Google Analytics e aggiungi un nuovo filtro. Non dimenticare di nominare il filtro come darodar.com.

Passaggio 2: selezionare il nome predefinito solo quando il sito Web sospetto è già stato aggiunto a un filtro. Ti consigliamo di inserire il nome di dominio insieme ai sottodomini in un filtro.

Passaggio 3: non dimenticare di salvare le impostazioni prima di chiudere la finestra. Puoi ripetere la procedura per ogni nuovo dominio o sottodominio.

Tieni presente che se applichi segmenti diversi ai tuoi rapporti, questi non includeranno lo spam di referral e dovrai aggiungerlo singolarmente. Utilizzare l'opzione del segmento solo quando si desidera rimuovere la maggior parte dello spam di riferimento da un sito Web di grandi dimensioni. Fino ad ora, nessuna soluzione è disponibile con risultati accurati al 100% poiché la maggior parte dei metodi garantisce di bloccare solo il 99% di spam di riferimento. Se queste soluzioni non funzionano per te, è meglio modificare il tuo file .htaccess o cercare un'altra soluzione sui social media.

mass gmail